Francesco Sassetto

Portfolio Categories: Poeta.

Risiede a Venezia dove è nato nel 1961. Si è laureato in Lettere presso l’Università “Ca’ Foscari” di Venezia con una tesi sul commento trecentesco di Francesco da Buti alla Commedia dantesca, pubblicata nel 1993 dall’editore Il Cardo di Venezia con il titolo La biblioteca di Francesco da Buti interprete di Dante.
Ha collaborato alla cattedra di Filologia Dantesca. Insegna Lettere nella Scuola Media “Ugo Foscolo” di Preganziol (Treviso). Scrive componimenti in lingua e in dialetto veneziano che hanno ricevuto numerosi premi e segnalazioni.
Ha partecipato a presentazioni, incontri e pubbliche letture di testi poetici. Suoi testi sono presenti in numerose Antologie e Riviste ed ha pubblicato tre raccolte di poesia: Da solo e in silenzio (Montedit 2004), Ad un casello impreciso (Valentina Editrice 2010), Background (Dot.com Press-Le Voci della Luna, 2012).
Una sua silloge di poesie in dialetto veneziano, intitolata Semo fati de sogni sbregài è stata ospitata nel volume antologico Poeti in lingua e in dialetto. La Poesia Onesta 2007 (Associazione culturale La Guglia, Agugliano 2007).
Suoi testi poetici compaiono in varie antologie. Una silloge di poesie in lingua e in dialetto veneziano, intitolata Di ordinari galleggiamenti è stata pubblicata nel volume antologico Retrobottega 2 (Edizioni CFR, 2012).
Una silloge di poesie in dialetto veneziano, intitolata Peoci è stata edita nel volume antologico Poeti e narratori in italiano e in dialetto. La Poesia Onesta 2012  (Associazione culturale Versante, 2012).
E’ presente in vari siti web e blog.