Vino al vino

In principio era il verso, il verso era presso via Santo Stefano 77, e il verso era Vino al Vino.
Tutto è cominciato qua. L’enoteca Vino al Vino non è disgiungibile dal Gruppo 77, perchè senza l’una l’altro non ci sarebbe mai stato.
Questo è il luogo dell’origine, il luogo del ritrovo, il luogo che ha favorito l’incontro. Da quel gennaio 2013, quando Alessandro Dall’Olio ha presentato il suo progetto “Portici Poetici” a Carla Russo, chiedendo ospitalità per le serate che aveva in mente, di strada ne è stata fatta tanta. E questo perchè Carla ha visto da subito cosa c’era in quei pensieri che si formavano. La lungimiranza è un dono che non è stato destinato a piene mani a tutti gli esseri umani, lo sappiamo bene, ma Carla ne ha avuto doppia razione. I poeti si sono incontrati “a casa” di Carla e alcuni di loro hanno lasciato lì lo spazzolino da denti, qualche pensiero, un libro, un maglioncino a cavallo di una sedia. Come si fa con una seconda casa. Carla e l’enoteca Vino al Vino sono sinonimi di sorriso e accoglienza.
Nella nostra seconda casa è sempre esistita la poesia. Anche quando non la si declamava, anche quando i libri erano chiusi. La poesia del buon vivere e del bene-stare.
In principio era il verso, il verso era presso via Santo Stefano 77, e il verso è Grazie.

http://www.vinoalvino.net/

I commenti sono chiusi